Community Sicurezza - La sicurezza si condivide in rete

Articoli e Approfondimenti

Motori a combustione interna: la regola tecnica ministeriale per prevenire gli incendi

Ambiente_Sicurezza
Scritto da Ambiente & Sicurezza 16/09/2011

a cura di Marco Albanese, responsabile ufficio salute, sicurezza e ambiente Rimessaggio del Tirreno S.r.l.

Con la pubblicazione del decreto del Ministero dell’Interno 13 luglio 2011 il Dicastero ha definito nuove disposizioni antincendio per l’installazione di motori a combustione interna accoppiati a macchina generatrice elettrica e per l’installazione di unità di cogenerazione. In effetti, questo atto, che può essere definito uno dei più rilevanti tra quelli di recente emanazione, ha aggiornato la preesistente regola tecnica emanata con il D.M. 22 ottobre 2007 e, nel contempo, ha introdotto specifiche regole di sicurezza antincendio anche per le unità di cogenerazione.

Di fatto, con l’emanazione del D.M. 13 luglio 2011, il Ministero dell’Interno ha contribuito fortemente all’innalzamento dei livelli di sicurezza nelle attività civili, industriali, agricole, artigianali, commerciali e di servizi in cui può essere prevista la presenza di gruppi per la generazione di energia elettrica o quella di unità di cogenerazione per la produzione combinata di energia elettrica, meccanica e termica.


Commenti

Inserisci per primo/a un commento.
icona commenti 0 commenti

« Torna indietro