Community Sicurezza - La sicurezza si condivide in rete
Per avviare una nuova conversazione, clicca sulla categoria all'interno della sezione di interesse e successivamente scegli "Nuova Conversazione".
Altrimenti inserisci la tua nuova discussione nella categoria "Varie": penseremo poi noi ad inserirla nel Forum più appropriato.

Rispondi 
 
Valutazione conversazione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
FORMAZIONE DEI FORMATORI
Autore Messaggio
norberto_ferigato Offline
Member

Messaggi: 54
Registrato: Jun 2011
Messaggio: #2
RE: FORMAZIONE DEI FORMATORI
Buongiorno Vincenzo,
che gli Accordi Stato Regioni sulla formazione siano scritti con i piedi è dir poco! A cui è seguito un D.I. che non ha fatto altro che adeguarsi a quanto già scritto.

All'art. 1 c. 1 si recita:
"Si considera qualificato il formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro che possieda il prerequisito ed uno dei criteri nel documento allegato".

Prerequisito:
DIPLOMA DI SCUOLA SUPERIORE

CRITERI:
1 - esperienza di docente esterno per almeno 90 ore negli'ultimi 3 anni "nell'area tematica oggetto della docenza" (?? - vedasi individuazione delle Aree tematiche: ma 90 ore complessive o per ogni area tematica?)

2 - Laurea "coerente con le materie oggetto della docenza" + (alternative fra loro)
2.1 percorso formativo in didattica della durata di 24 ore (ecc.)
2.2 esperienza di docente di almeno 32 ore nell'ultimo triennio in materia di sicurezza
2.3 esperienza di docente di almeno 40 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia
2.4 esperienza di co-docenza di almeno 48 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia

3 - Corso di 64 ore in materia di sicurezza rilasciato da OdF accreditati +
a) 12 mesi di lavoro coerente con l'area tematica oggetto della docenza (??)
+ (alternativi tra loro)
b.1 formazione per formatori di 24 ore (o abilitazione all'insegnamento)
b.2.esperienza di docente di almeno 32 ore nell'ultimo triennio in materia di sicurezza
b.3 esperienza di docente di almeno 40 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia
b.4 esperienza di co-docenza di almeno 48 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia

4 - Corso di 40 ore in materia di sicurezza rilasciato da OdF accreditati +
a) 18 mesi di lavoro coerente con l'area tematica oggetto della docenza (??)
+ (alternativi tra loro)
b.1 formazione per formatori di 24 ore (o abilitazione all'insegnamento)
b.2.esperienza di docente di almeno 32 ore nell'ultimo triennio in materia di sicurezza
b.3 esperienza di docente di almeno 40 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia
b.4 esperienza di co-docenza di almeno 48 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia

5 - 3 anni di lavoro nel campo della sicurezza e salute nel lavoro + (alternativi tra loro)
5.1 formazione per formatori di 24 ore (o abilitazione all'insegnamento)
5.2 esperienza di docente di almeno 32 ore nell'ultimo triennio in materia di sicurezza
5.3 esperienza di docente di almeno 40 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia
5.4 esperienza di co-docenza di almeno 48 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia

6 - 6 mesi come RSPP o 12 come ASPP (solo proprio MACROsettore ATECO) + (alternativi tra loro)
6.1 formazione per formatori di 24 ore (o abilitazione all'insegnamento)
6.2 esperienza di docente di almeno 32 ore nell'ultimo triennio in materia di sicurezza
6.3 esperienza di docente di almeno 40 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia
6.4 esperienza di co-docenza di almeno 48 ore nell'ultimo triennio in qualunque materia.

Quindi come puoi leggere dall'esemplificazione i corsi non sempre sono obbligatori. Ad esempio chi ha i requisiti del criterio 1 non è tenuto a fare nulla!

Chi invece vuole iniziare a fare il "docente della sicurezza" occorre che verifichi quali pre-requisiti possiede (Laurea o Diploma) e se già vanta esperienza o meno (sia nella sicurezza che come docente di altro) a cui poi dovrà aggiungere le restanti opzioni.

FORMATORI per altri ARGOMENTI ATTINENTI LA SICUREZZA
Nel D.Lgs 81/08 ci sono vari altri art. che richiamano la formazione, es.: 73, 77, 82, 164, 169, 177, 184, 195, ecc.
Sembra però che volutamente il legislatore abbia voluto non occuparsene scrivendo chiaramente all'art. 1 c. 2 "si applicano a tutti i soggetti formatori ... dei corsi di cui agli art. 34 e 37" e nella parte introduttiva dell'allegato del D.I. che recita: " I criteri previsti ... NON riguardano la qualificazione del formatore-docente ai corsi per CSP/CSE" e " il prerequisito e i criteri ... NON riguardano le attività di addestramento".

Bye
Norberto


Giusto per non tediare Vincenzo (già la risposta al suo quesito era lunga) e per solleticare la discussione, faccio anch'io delle domande:

Se sono ragioniere ed ho svolto nel passato un corso di 40 ore in materia di sicurezza accreditato, da più di 18 mesi lavoro come consulente di organizzazione aziendale (o ISO9001) e alla sera da 5 anni mi occupo come docente di recupero scolastico: sono qualificato come docente per la sicurezza?

Se sono laureato in sociologia e mi occupo dei problemi di comunicazione degli anziani a cui svolgo formazione da almeno 3 anni: sono, anche in questo caso, qualificato come docente per la sicurezza?

Faccio l'avvocato e mi occupo anche di public relations per alcune aziende Clienti e da anni tengo convegni/conferenze e seminari sulla normativa d'impresa. Posso quindi svolgere il docente della sicurezza?
29/06/2013 11:27 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Messaggi in questa conversazione
RE: FORMAZIONE DEI FORMATORI - norberto_ferigato - 29/06/2013 11:27 AM

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa conversazione: 1 Ospite(i)