Community Sicurezza - La sicurezza si condivide in rete
Per avviare una nuova conversazione, clicca sulla categoria all'interno della sezione di interesse e successivamente scegli "Nuova Conversazione".
Altrimenti inserisci la tua nuova discussione nella categoria "Varie": penseremo poi noi ad inserirla nel Forum più appropriato.

Rispondi 
 
Valutazione conversazione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Autore Messaggio
francesco_prati Offline
Member

Messaggi: 11
Registrato: Feb 2012
Messaggio: #1
ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Da qualche tempo si parla sempre più dell'obbligo della presenza o meno di questi enti nella formazione dei lavoratori;vi chiedo può esserci un datore di lavoro che non aderisce a nessuno di questi enti ? Nel caso la risposta fosse positiva, come si dovrà comportare per programmare la formazione dei lavoratori all'interno della sua azienda ?
grazie.
10/10/2012 11:26 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vincenzo_staltieri Offline
Member

Messaggi: 9
Registrato: Jun 2012
Messaggio: #2
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Buongiorno Francesco,

Il D.Lgs. 81/08 all' Art. 37 - Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti - comma 12 -
dice testualmente:
"La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici, ove presenti nel settore e nel territorio in cui si svolge l’attività del datore di lavoro, durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri economici a carico dei lavoratori."

Tuttavia per la mancata formazione di RLS e lavoratori fatta in collaborazione con O.P. ed E.B. non è prevista alcuna sanzione (al contrario di quella dell'RSPP per esempio)

Quindi la formazione di RLS e lavoratori si può fare tranquillamente in azienda (e lo dico contro i miei interessi visto che svolgo attività di docenza presso O.P.)
Bisogna però stare attenti poichè, la formazione, va dimostrato di averla fatta nel modo corretto e nel rispetto di quanto prevede la normativa, in quanto l'Art. 37 - comma 1 recita:

"Il datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a:
a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda."

La mancata osservanza di tale comma (cosi come anche dei commi 7, 9 e 10 sempre dell'Articolo 37) è punita con l'arresto da due a quattro mesi o l'ammenda da 1.200 a 5.200 euro.

Quindi a mio parere non è obbligatorio fare la formazione dei lavoratori in collaborazione con O.P. o E.B., ma è opportuno, in quanto si ha la certezza di poter dimostrare, con certificazioni alla mano, di aver svolto la formazione in maniera corretta e nel rispetto della normativa.

Saluti.
11/10/2012 10:24 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andrea_burlini Offline
Member

Messaggi: 34
Registrato: Apr 2012
Messaggio: #3
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Grazie per lo spunto interessante.
Il tema del coinvolgimento degli OPP è una delle novità dell'Accordo 21.12.2011.

Pur non essendo sanzionato, l'obbligo di comunicare i progetti formativi c'è ed ha un suo perché: avere da un soggetto terzo pareri e indicazioni su un documento (il progetto appunto) che sarà oggetto di esame da parte delle ASL (in caso di ispezione ecc.).

La norma prevede che SOLO per i progetti che riguardano i lavoratori vi sia l'invio (in prima battuta) all'OPP competente per territorio (es. in Lombardia, esiste un elenco di OPP di riferimento redatto dalla Regione). In assenza di OPP si fa riferimento a Enti bilaterali nazionali.

Ad esempio, l'OPP di Milano ha competenza territoriale per le richieste di collaborazione provenienti da aziende associate ad Assolombarda e da imprese con sede legale o unità produttive/stabilimenti nei Comuni della Provincia di Milano.

L'Organismo riceve on line le richieste e risponde entro 15 gg per chiedere integrazioni o dare suggerimenti alle imprese (http://www.assolombarda.it/opp-milano).
Un punto molto delicato, ad esempio, è quello delle mansioni dei destinatari della formazione... spesso mancano ...

Secondo voi, un progetto formativo senza le mansioni sarebbe valido/approvabile?
P.s. Attenzione alla formazione per RLS. Non sono sicuro che possano essere fatti con tanta leggerezza da chiunque.


Allegati
.pdf  Circolare DG Sanità n_7_2012 - Formazione.pdf (Dimensione: 871.36 KB / Download: 5)
18/10/2012 11:26 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francesco_prati Offline
Member

Messaggi: 11
Registrato: Feb 2012
Messaggio: #4
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
In merito all'argomento c'è qualcuno che sa dirmi se il nuovo registro degli enti bilaterali ed organismi paritetici in sicilia è stato creato? Quali è chi di questi opera in sicilia ?
grazie.
franco Prati
19/10/2012 06:30 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andrea_burlini Offline
Member

Messaggi: 34
Registrato: Apr 2012
Messaggio: #5
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
In che Provincia ti serve? Se vuoi posso vedere contattando le Associazioni datoriali del luogo. Smile
19/10/2012 01:12 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francesco_prati Offline
Member

Messaggi: 11
Registrato: Feb 2012
Messaggio: #6
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Ciao, la provincia è quella di Catania e il settore è industria. Purtroppo non sono riuscito a trovare niente.
grazie.

franco prati
19/10/2012 06:16 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andrea_burlini Offline
Member

Messaggi: 34
Registrato: Apr 2012
Messaggio: #7
RE: ORGANISMI PARITETICI - ENTI BILATERALI
Hai provato a sentire Confindustria Catania? 0957194011
21/11/2012 10:00 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa conversazione: 1 Ospite(i)