Community Sicurezza - La sicurezza si condivide in rete
Per avviare una nuova conversazione, clicca sulla categoria all'interno della sezione di interesse e successivamente scegli "Nuova Conversazione".
Altrimenti inserisci la tua nuova discussione nella categoria "Varie": penseremo poi noi ad inserirla nel Forum più appropriato.

Rispondi 
 
Valutazione conversazione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Perchè a volte non ci si protegge?
Autore Messaggio
alessandra_loi Offline
Team 3M

Messaggi: 138
Registrato: Apr 2012
Messaggio: #1
Question Perchè a volte non ci si protegge?
...<< Sicurezza? Ancora? Ascolta, sono quasi quarant'anni che lavoro qua dentro. Voi non avete idea delle condizioni in cui si lavorava in questa fabbrica quando ci ho messo piede io...>>

(tratto da L'altra Sicurezza (a piedi nudi tra organizzazione e strategia) di Angelo Giorgetti.

Huh

Proprio ieri ho pubblicato nella sezione approfondimenti un articolo che affronta questo argomento: come il fattore umano possa influire sull'utilizzo dei DPI.

http://communitysicurezza.3mitalia.it/di...tore-umano

Leggendo poi "L'altra Sicurezza", soffermandomi sul passaggio riportatovi, riflettevo e mi domandavo quanto i comportamenti non corretti da parte dei lavoratori (non indossare il DPI o indossarlo in maniera non idonea) non sono probabilmente sempre dovuti ad una cattiva comprensione dell'impiego del DPI...

Cosa ne pensate? Avete esperienze in tal senso? E' ancora così oggi?
19/02/2013 10:45 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Messaggi in questa conversazione
Perchè a volte non ci si protegge? - alessandra_loi - 19/02/2013 10:45 AM

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa conversazione: 1 Ospite(i)